WebSeo
Sentry, l'azienda finanziata da Accel che crea software di monitoraggio dei bug per gli...
WebSeo
2020-07-15 10:17:21
WebSeo logo

Blog

Sentry rilascia un tool per monitorare le performance di Javascript e Python

In aiuto a piccole e medie software house

Sentry, l'azienda finanziata da Accel che crea software di monitoraggio dei bug per gli sviluppatori, ha annunciato oggi il suo nuovo prodotto. Si chiama Performance Monitoring ed è un software di monitoraggio delle prestazioni front-end per Python e Javascript.

La società, i cui investitori includono anche New Enterprise Associates, ha affermato che lo strumento può ridurre a qualche minuto il tempo impiegato per risolvere eventuali bug trovando le chiamate API lente o problematiche e altri errori direttamente alla fonte.

Correggere velocemente gli errori è importante perché siti o applicazioni soggetti a bug possono costare caro alle aziende (ad esempio, se un carrello della spesa online impiega troppo tempo a caricarsi, un cliente frustrato potrebbe rinunciare e passare a un'app o un sito web concorrente). Sentry afferma che il lavoro relativo all'individuazione e alla risoluzione dei bug costa alle aziende circa 4,6 milioni di dollari all'anno.

Finora Sentry ha raccolto fondi per 66,5 milioni e viene utilizzato da circa 60.000 studi di sviluppo in tutto il mondo.

L'amministratore delegato Milin Desai ha dichiarato in un'intervista che negli ultimi quattro mesi Sentry ha registrato aumenti esponenziali nella sua utenza a causa dell'emergenza COVID-19, che ha segnato un picco d'utilizzo delle app di lavoro, istruzione ed e-commerce.

Il nuovo strumento di monitoraggio delle prestazioni consente agli sviluppatori di "rintracciare le cause di caricamenti lenti, chiamate API con prestazioni scadenti e query di database non performanti in tempo reale anziché provare a decifrare i picchi su wallboard", ha affermato Desai. "Le aziende costrette a intraprendere enormi cambiamenti nel loro modus operandi stanno scoprendo in Sentry un alleato fondamentale per tenere testa alla domanda in crescita e offrire ai clienti servizi e software performanti."

ARTICOLI CORRELATI